Elisa Carnevali

Su di me ...

Fin da piccola ero ribelle, avevo occhi diversi, sensibilità e attrazione verso ogni forma animale, rispettandola e ammirandola in tutti i loro aspetti.

 

Sono sempre stata mossa dalla curiosità di sapere di più da questo mondo, di avere quante più informazioni possibili per conoscere le esigenze e rapportarmi al meglio con l'animale o la situazione con cui mi sarei approcciata.

 

Gli studi scolastici mi formano come "Tecnico Ragioniere", ma la mia attitudine e inclinazione mi portano ogni week-end in mezzo alla natura, dapprima a contatto con cavalli, in particolare Vicky che ancora ad oggi è la mia spalla fedele, ed in seguito grazie a Sita mix pastore maremmano inizia il mio percorso di crescita nel mondo cinofilo.

 

La mia famiglia attuale è composta da 4 cani: Summer, pastore australiano con cui ho condiviso la prima e più consistente parte della mia formazione cinofila; Luna pastore australiano che mi ha cresciuta su aspetti della cinofilia quali autostima e insicurezza; Dream la RIBELLE della famiglia, pastore australiano che più di tutti mi ha illuminato la strada e ha aperto nuove frontiere .... personali e cinofile;  chiude il branco Ares, pastore delle isole Shetland, arrivato in un momento molto delicato per la nostra famiglia e mi ha aiutato a tappare i tanti buchi dell'anima.

 

Tutti loro mi hanno insegnato tanto, mi hanno permesso di mettermi in gioco, vivere esperienze bellissime ma anche complesse, potendo così instaurare con ognuno di loro un rapporto di fiducia, rispetto, conoscenza e legame profondo.

 

Fra tutte le esperienze provate nel corso degli anni, mi innamoro dell' agility, che per me è come una danza sinuosa, che ci fa conoscere nel profondo, in ogni micro movimento, in ogni intenzione e in ogni sguardo. E’ una disciplina che mi fa divertire, mettere alla prova e mi da la motivazione di percorrere km e km.

 

Credo che svolgere attività cinofile o anche solo esperienze occasionali, costruite correttamente su misura dell'individuo, permetta a noi come binomio/gruppo famigliare di conoscerci sempre più, apprendere nuove competenze, crescere e ampliare punti di vista.

La parte più difficile è non mettere aspettativa ma vivere a pieno e incondizionatamente il percorso che stiamo percorrendo.

 

Amo insegnare, dal cucciolo fino al cane adulto, dare ogni informazione che ho appreso e che ritengo valida e accrescente per i miei allievi; amo confrontarmi con loro per poi aprire un dialogo costruttivo ed arrivare a migliorare la relazione uomo-cane. 

 

Questo mio modo di essere, di ricercare sempre maggiori informazioni, risposte, studi ed esperienze mi porta tutt’oggi a continuare a formarmi e ricercare confronti sulle molte sfaccettature della cinofilia.

Oltre alla cinofilia sono appassionata di viaggi, moto e fotografia.